Rombo al forno con patate e olive Taggiasche

  • sabrina
  • Tagged <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/forno/" rel="tag">forno</a>, <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/olive/" rel="tag">olive</a>, <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/patate/" rel="tag">patate</a>, <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/rombo/" rel="tag">Rombo</a>, <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/soaso/" rel="tag">soaso</a>, <a href="http://ilpentolinosmaltato.com/index.php/tag/taggiasche/" rel="tag">taggiasche</a>
  • 3 Ottobre 2019
  • image_pdfimage_print

    Una cena facile e veloce, sempre elegante per mangiare con gusto senza appesantirsi troppo. Un rombo

    fresco e buone patate da cuocere semplicemente al forno, mitigati dal profumo di rosmarino e saporite olive taggiasche.

    INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

    • 1 Rombo fresco
    • 4 patate
    • 3 cucchiai di olive taggiasche in olio extravergine di oliva
    • 1 rametto di rosmarino
    • pepe macinato fresco
    • sale fino
    • 1 spicchio di aglio

    PROCEDIMENTO:

    Foderare la teglia del forno con apposita carta e ungerla con l’olio extravergine di oliva delle olive taggiasche.

    Pulire il rombo e adagiarlo al cento della teglia. Sbucciare  le patate, tagliarle a fettine sottili per uno spessore di circa 3 mm e distribuire anche queste nella teglia, senza sovrapporre più strati. Condire ancora con un filo di olio extravergine delle olive taggiasche, rosmarino, pepe macinato fresco, sale fino, lo spicchio di aglio e le olive taggiasche.

    Infornare a 180 gradi per 25 minuti in modalità statica e altri 5 minuti circa con funzione ventilata per dorare un po’ le patate. Servire caldo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *